(Da San Marino RTV) L’abbraccio solidale del Titano al mondo del lavoro italiano; dopo lo choc, per l’assalto di Forza Nuova alla CGIL. Fra gli innumerevoli vessilli, a Roma, anche quelli della CSdL, presente con una delegazione. 200.000 i partecipanti, secondo gli organizzatori; 50.000 la stima della Questura. Di certo erano in tantissimi, oggi, nella Capitale; bastava dare uno uno sguardo alle stazioni della metropolitana. “No” ai fascismi e alla violenza, “sì” al lavoro, alla sicurezza e ai diritti: queste le parole d’ordine della giornata, che ha visto la partecipazione anche di vari esponenti di PD e 5Stelle: Letta, Conte, Di Maio, il candidato sindaco Gualtieri. A guidare il corteo, che dall’Esquilino ha raggiunto Piazza San Giovanni, il Segretario della Confederazione Generale Italiana del Lavoro Maurizio Landini. Non erano mancate polemiche, tuttavia, da parte di esponenti del centrodestra, per la decisione di organizzare la manifestazione nel giorno in cui Roma è in silenzio elettorale in vista del ballottaggio; “la piazza sarà di parte”, aveva dichiarato Salvini. “E’ una giornata che unisce il Paese, non che lo divide”: questa la risposta di Landini. Richiesto, dai Segretari Generali delle 3 organizzazioni confederali, lo scioglimento di tutte le forze neofasciste e neonaziste; e poi il richiamo, al Governo, ad un impegno su fisco, pensioni e delocalizzazioni.

E nelle ore della manifestazione nuovo attacco informatico ai siti della Cgil. Lo rende noto lo stesso sindacato. E’ strutturato e proveniente da diverse fonti

Nel servizio le interviste a Enzo Merlini (Segretario Confederale CSdL) e Maurizio Landini (Segretario Generale CGIL)

https://www.sanmarinortv.sm/news/attualita-c4/manifestazione-sindacati-a-roma-landini-e-una-giornata-che-unisce-il-paese-a213278

 

 

Sarà dedicata all’avvio del ciclo congressuale della CSdL la puntata n. 18 di “CSdL Informa”, in programma lunedì 18 ottobre alle ore 18.30 sulla pagina Facebook “Cuore CSdL”.

Si inizia con il primo dei Congressi di Federazione, il 14° Congresso FUCS (Federazione Costruzioni e Servizi), in programma Giovedì 21 ottobre sul tema “Il lavoro che dà dignità”.

Si prosegue poi con: Sabato 23 ottobre 12° Congresso FUPS, Federazione Pensionati, sul tema: “Il valore della solidarietà”: Lunedì 25 ottobre 14° Congresso FUPI, Federazione Pubblico Impiego, sul tema “Il valore del lavoro nei servizi pubblici: un bene di tutti”.

Il ciclo congressuale si conclude giovedì 11 e venerdì 12 novembre con il 20° Congresso CSdL, sul tema “Il valore del lavoro.” Tutti i congressi si svolgono presso il Palace Hotel di Serravalle.

Come di consueto il Segretario CSdL Giuliano Tamagnini coordina il  programma “CSdL Informa”, in cui intervengono un dirigente confederale e un rappresentante di ognuna delle quattro Federazioni di categoria.

CSdL

L’impressione è che i partiti di maggioranza siano più impegnati a dirimere le loro diatribe interne, che ad affrontare i problemi del paese. Ad eccezione di prossimi incontri su sviluppo sostenibile e mercato del lavoro, da mesi ormai nessun tavolo di confronto è stato convocato. Una delegazione della CSdL parteciperà alla manifestazione unitaria di CGIL, CISL e UIL in programma sabato 16 ottobre a Roma, per dire no ai fascismi e a sostegno delle riforme, dei diritti del lavoratori e del rinnovo dei contratti

Si è riunito per l’intera giornata di oggi il consiglio Direttivo della Confederazione del Lavoro, ad una settimana esatta dall’inizio del ciclo dei Congressi di Federazione, a cui farà seguito il 20° Congresso CSdL, in programma nei giorni 11 e 12 novembre al Palace Hotel di Serravalle, sul tema “Il valore del Lavoro”.

Prima di affrontare gli aspetti legati al Congresso, il Segretario CSdL Giuliano Tamagnini ha lanciato un allarme sulla situazione di totale stallo nei rapporti con il Governo sulle riforme e sui principali temi del paese, ad iniziare dall’indebitamento pubblico causato in larghissima parte dai dissesti bancari. “Ad eccezione di incontri fissati per i prossimi giorni su sviluppo sostenibile e mercato del lavoro, da mesi ormai non è stato convocato nessun tavolo di confronto; e così di riforma fiscale, revisione del sistema pensionistico, situazione del sistema sanitario, passaggio dalla monofase all’IVA, ecc, non abbiamo nessuna notizia.”

L’impressione – sottolinea Giuliano Tamagnini – è che i partiti della maggioranza di Governo siano più impegnati a dirimere le loro diatribe interne, che ad affrontare i problemi del paese e a portare avanti le importanti riforme necessarie”.

Per quanto concerne il percorso congressuale che sta arrivando alla fase cruciale, il Direttivo ha compiuto una valutazione delle assemblee precongressuali sui posti di lavoro con i lavoratori di tutti settori.  Un ciclo di assemblee molto partecipate, in cui si è registrata un’ampia condivisione dei contenuti del documento di base del 20° Congresso CSdL.

Forte interesse e preoccupazione da parte dei lavoratori  sono stati espressi verso le ripercussioni economiche dei dissesti del settore bancario, che hanno dato origine ad un debito pubblico enorme a seguito del quale lo Stato è ricorso, senza nessuna condivisione da parte della cittadinanza, all’indebitamento internazionale, con i 150 milioni di prestito dalla Cargill e i 340 milioni in titoli di debito collocati sul mercato internazionale. Prestiti che peraltro vanno a costare alla collettività, quest’anno, almeno 30 milioni di euro solo di interessi e spese di intermediazione.

Queste risorse in gran parte sono già state assegnate sempre per coprire le necessità di liquidità del sistema bancario, in primis a Cassa di Risparmio e a Banca Centrale, mentre ben poco è stato destinato all’economia, alla promozione dell’occupazione e al sostegno dei settori lavorativi più colpiti dalla pandemia.

Gli stessi lavoratori hanno sottolineato come sia inaccettabile che dell’oltre un miliardo di debito pubblico causato dalla mala gestione delle banche che ha prodotto una enorme mole di NPL, non sia stato ancora individuato  alcun responsabile chiamato a risponderne sia sul piano penale che economico.

In relazione alla riforma del sistema pensionistico, i lavoratori concordano sulla necessità che tale tematica venga affrontata in modo congiunto e contestuale ad altre riforme come quella fiscale, tenendo conto che serviranno in prospettiva ingenti risorse per mantenere un livello complessivo di welfare qualificato ed efficiente.

Il raggiungimento dell’equità fiscale è la precondizione per mantenere in pieno l’intervento economico dello Stato sia nel sistema pensionistico che nel sistema sanitario pubblico, oltre che per far fronte alla grave situazione debitoria del bilancio pubblico. In tal senso, il Direttivo CSdL rilancia – come già concordato unanimemente al tavolo istituzionale dell’autunno 2019 – l’obiettivo di tendere al pareggio di bilancio dello Stato nei prossimi esercizi finanziari.

Il Direttivo CSdL ha quindi rinnovato – dopo il messaggio inviato lunedì scorso al Segretario Generale CGIL Maurizio Landini – la propria piena solidarietà alla Confederazione Generale Italiana del Lavoro, la cui sede nazionale è stata violentemente attaccata sabato scorso da una formazione neofascista, colpendo così uno dei simboli più importanti del movimento sindacale e della democrazia dello Stato italiano.

La CSdL parteciperà con alcuni propri rappresentanti alla grande manifestazione unitaria di CGIL, CISL e UIL in programma sabato 16 ottobre a Roma, per dire no ai fascismi e a sostegno delle riforme, dei diritti e dei rinnovi  contrattuali.

“L’assalto squadrista alla sede nazionale della Cgil – scrivono i leader di CGIL, CISL e UIL – è un attacco a tutto il sindacato confederale italiano, al mondo del lavoro e alla nostra democrazia. Chiediamo che le organizzazioni neofasciste e neonaziste siano messe nelle condizioni di non nuocere, sciogliendole per legge.”

CSdL

 

Si riunisce per l’intera giornata di domani, presso la sala riunioni CSU, il Consiglio Direttivo della Confederazione Sammarinese del Lavoro.

Al centro del dibattito, il percorso che sta portando la Confederazione a celebrare, l’11 e il 12 novembre prossimi, il 20° Congresso Confederale, preceduto dai Congressi delle quattro Federazioni di categoria; il primo in programma è il 14° Congresso FUCS, Federazione Costruzioni e Servizi, in calendario il 21 ottobre presso il Palace Hotel.

Il Direttivo di domani compirà dunque una valutazione delle assemblee precongressuali convocate dalla CSdL con i lavoratori di tutti i settori, in cui è stato illustrato e discusso il documento di base del Congresso e si è proceduti alla elezione dei delegati che prenderanno parte alle assise congressuali.

Verranno anche affrontati gli adempimenti organizzativi dello stesso 20° Congresso, e non mancheranno riferimenti sulle principali tematiche dell’attuale periodo.

CSdL

 

Continua senza sosta l’attività di tutela della Associazione Sportello Consumatori a favore dei cittadini.

Lo Sportello, con la presenza del legale appositamente incaricato, è aperto tutti i mercoledì dalle 15.30 alle 18.00, tel. 0549 962064. Ricordiamo che per essere ricevuti dall’Avvocato, è necessario prendere appuntamento fino al martedì pomeriggio precedente. In tal senso è cambiato il numero a cui rivolgersi per fissare gli appuntamenti; ora è 0549 962071 (Emanuel Santolini).

Ci si può rivolgere allo Sportello, come sempre, anche per e-mail, all’indirizzo sportello.consumatori@csdl.sm.

Associazione Sportello Consumatori

Il Segretario Generale CSdL Giuliano Tamagnini nella mattinata di oggi ha inviato al leader della CGIL Maurizio Landini un messaggio per esprimere a lui personalmente e all’intera CGIL “la piena solidarietà e vicinanza da parte della CSdL e di tutto il mondo del lavoro della Repubblica di San Marino per il grave attacco fascista alla sede nazionale compiuto da parte di gruppi di estrema destra nella giornata di sabato scorso.”

“Si è trattato – prosegue il messaggio della CSdL – di un atto di cieca e barbara violenza che ha segnato un attacco al ruolo della CGIL di rappresentanza e difesa dei diritti dei lavoratori, e quale baluardo dei valori di democrazia di cui la vostra organizzazione è portatrice nel mondo del lavoro, nella società e nelle istituzioni italiane.

Siamo certi che l’intera CGIL abbia la capacità di reagire a questi attacchi squadristi, finalizzati anche ad impedire che possa svilupparsi una stagione di riforme e di cambiamento nel mondo del lavoro, che non può avvenire senza la attiva partecipazione dei legittimi rappresentanti dei lavoratori.”

“La difesa della democrazia e della Costituzione italiana da qualsiasi rigurgito di fascismo – conclude il messaggio – è un compito che spetta a tutte le forze civili impegnate nella costruzione di una società più giusta, che consenta il pieno esercizio dei diritti democratici, delle libertà individuali e della giustizia sociale.”

CSdL

 

È in programma mercoledì 6 ottobre, alle 18.30 in diretta sulla pagina Facebook “Cuore CSdL”, la puntata n. 17 del programma “CSdL Informa”, il format di approfondimento sui temi sindacali e sociali più attuali.

Si parlerà in primo luogo dell’andamento delle assemblee precongressuali con i lavoratori in tutti i settori del mondo del lavoro, in preparazione del 20° Congresso CSdL, che si svolgerà nei prossimi 11 e 12 novembre al Palace Hotel di Serravalle; al centro all’attenzione anche altri temi di attualità per i lavoratori e il paese, tra cui la problematica del Green Pass italiano per i sammarinesi.

Come di consueto il Segretario CSdL Giuliano Tamagnini coordina il dibattito in cui intervengono un rappresentante del livello confederale e di ogni federazione di categoria: industria, pubblico impiego, costruzioni e servizi, pensionati.

CSdL

L’11 e 12 novembre 2021 la CSdL celebrerà il proprio 20° Congresso Confederale. Si stanno quindi svolgendo le assemblee sui posti di lavoro per l’illustrazione del documento di base e per la nomina dei delegati che vi parteciperanno: saranno circa 300, in rappresentanza degli oltre 3.500 iscritti.

La tessera della CSdL è presente in 785 aziende private. Per ovvi motivi non sarà possibile svolgere così tante assemblee per cui i lavoratori di circa 650 di queste aziende saranno convocati congiuntamente.

In data 4 ottobre, dalle ore 15.30 alle ore 18.30, presso il Teatro Concordia di Borgo Maggiore si svolgerà l’assemblea per tutti i dipendenti delle aziende aventi sede a San Marino Città, Borgo Maggiore, Fiorentino, Montegiardino, Faetano, Chiesanuova e Acquaviva, come da elenco sotto riportato.

L’assemblea sarà retribuita dalle ore 15.00 in poi ed il relativo permesso sindacale è già stato inviato alle singole aziende ed è valido per tutti i lavoratori, anche non iscritti alla CSdL.

È OPPORTUNO CHE GLI INTERESSATI VERIFICHINO CHE IL PERMESSO SINDACALE SIA STATO REGOLARMENTE RICEVUTO.

Durante l’assemblea riferiremo sullo stato delle riforme preannunciate dal Governo, in particolare quella pensionistica.

ELENCO AZIENDE CONVOCATE PER ASSEMBLEA 4 OTTOBRE 2021 TEATRO CONCORDIA BORGO M.

3A SALUS SRL – 3D PRINT SRL – A&A SRL – A.M.S.  AUTOMAZIONI SPA – APM APA – A.S.A. SPA  ASSOCIAZ. SAMMARINESE AUTROTRASPORTI – AGOSTINI F.LLI SRL   – ALL FLEX SPA – ALMAPHYTO SRL – ANDREANI SILVANO – APIR SRL – ARCANGELI BATTERIE SRL – ARDESIA SRL – AREAUTO SRL – ARMASOIU ANDREEA-MARIANA (GARDEN) – ARTI GRAFICHE SAMMARINESI SRL – AS SRL (ANTICHI ORTI) – ASS. SAMM. PROTEZIONE ANIMALI A.P.A.S. – ASSOC. WUSME WORLD UNION SMALL MEDIUM ENTERPRISES – ASSOCIAZIONE ONCOLOGICA SAMMARINESE – AUTOFFICINA B.&G. SRL – AUTOMAZ. TECNOLOGICHE INDUSTR. SAM.  A.T.I.S. SRL – AUTOPLANET SRL – B & B CONSULENZE SRL – BANCA CENTRALE – BANCA DI SAN MARINO SPA – BAR LE LOGGE CAFFE’ SRL – BAR DEL POSTO SRL – BAR GELATERIA GUAITA SRL – BAR OSPEDALE SRL – BATTISTINI FEDERICA – BBT SRL –  BEAUTY TIME SRL – BECCARI PIER LUIGI SRL – BERARDI MARIA ROSA WEARING STORE – BERTUCCINI DAVIDE – BIEMME SRL – BIRO SRL – BIZZOCCHI CORRADO – BLUINDACO SRL – BM SRL – BOLLINI THIERRY – BOTTEGHI FRANCO – BOTTINO MARIA TERESA S.A.S.I.A. – BOX SRL – BRAVO CLIMA SRL – C.A.S. SRL CENTRO AUTOTRASPORTI SAMMARINESE – C.A.S.T. SRL COMPAGNIA ARTE SPETTACOLO TECNOLOGIA – C.R.C. SRL CENTRO RICERCHE CASTIGLIONI – CAFE’ BRASIL SRL – CAFFETTERIA GELATERIA JANICE – CAMS INDUSTRIALE SPA – CAMS MACCHINE SPA – CANTI MAURO (RAMPU SERVICE) – CAR SERVICE  SRL – CARLO FILIPPINI – CARROZZERIA TITANO SRL – CASSA DI RISPARMIO SPA – CELESTE SRL – CESARINI SPA – CHIARA ESTETICA & BENESSERE SRL – CHIARUZZI DANILO – CIU GHEORGHITA CONSTANTA (LA RUPE) – CO.GE.CA. SPA – COOPERATIVA AGRICOLA LATTE SAMMARINESE – COOPERATIVA ALLEVATORI SAMMARINESI – COOPERATIVA AMMASSO PRODOTTI AGRICOLI – COOPERATIVA NEW ERA – COOPERATIVA TRASFORMA – CORIUM SRL – CRISTINA CLUB SRL – CUCHIN SRL – DE BIAGI IRISH – DENICOLO’ ROBERTA – DI FRANCESCO FRANCESCA – DI SANA PIANTA SRL – DI-BI SPA – DOMUS COFFEE & FOOD SRL – DOMUS MEDICA SPA CASA DI CURA PRIVATA – DOOK SRL – DRIBE SRL – ECOLSYSTEM SRL – ECOMAR SERVICE SRL – ECOSEAL SRL – EDGE DESIGN SRL – ELETTROTECNICA TITANO SRL – F.LLI BENEDETTINI SPA – FA.BRU. SRL – FABRIKA 136 SRL – FAEDENT SRL – FALEGNAMERIA B & B SRL – FEDERAZIONE SAMMARINESE GIUOCO CALCIO – FEDERAZIONE SAMMARINESE TENNIS – FELICI ELISA – FERRARINI FABIO – FFM SRL – FINANZIERE EMANUELA – FLEXI PACK SRL – FLUITECO SRL – FOGNATURE SAN MARINO SRL – FOOD EXPRESS BOTTIGLIERIA JOLI SRL – FOR SMOKER SRL – FOTOS SPA – FRATELLANZA SAN MARINO AMERICA – FRATELLI BROCCOLI SRL – FUCS SRL – FULL SERVICE SPA – G.& P. SRL – G.B. VIAGGI & TRASPORTI SRL – GAMBA D’ORO SRL – GASTRONOMIA IL PONTE SRL – GE.O.S. SPA GEOTECNICA OPERE SPECIALI – GEAF SRL – GINO 16 SRL – GIOVAGNOLI IVANA CASADEI NATALINO  – GIOVAGNOLI TANIA – GOLDEN GATE TRAVEL SRL – GRANDE CASA SRL – GROUP PACK SRL – GUALANDRA ENRICO – GUIDI ELENA – GUIDI LUCA – GX SRL – HOTEL CESARE SRL – I.C.S.S. SRL  IMPRESA COSTRUZIONI STRADALI SAMM.SI – IL BOSCHETTO SRL – IL BRACERE SPA – IL GOMMISTA SRL – IL SEMAFORO SRL – IMBALLAGGI TITANO SRL – IMMOBILIARE LUCE SRL – INNOVA SRL – INTERNATIONAL TEX TRADE SRL – IOLI CRISTINA – JEY SYSTEM SRL –  LA BOTTEGA DEL FABBRO SRL – LA BOUTIQUE SRL – LA CANTINETTA DELLO STRADONE SRL – LA CAPANNA SRL – LA CASA DEL NATALE SRL – LA VECCHIA FONTE SRL – LANES SRL – LASER SRL – LATTERIA DI SAN MARINO SRL – LENNY SRL – LIBER ARTIS SRL – LINEA BLU SRL – LOGODENT SRL – LYUBCHENKO OLGA – M.C. SRL – MAD SRL – MARIA CRISTINA E MATTEO LONFERNINI ST.LEGALE – MARYCOM SRL – MASSARO DANIELE – MA.VE INTERNATIONAL SRL – MC PROMO (CARDINALI MARCO) – MCM PARFUM SRL – MECCANICA DUE SRL – MEDAGLIA ANNAROSA – MONTE CHIMICA SPA – MORETTI  MASSIMILIANO – MORETTI MARCO – MORRI AUTOBUS GRAN TURISMO SRL – MY BIKE SRL – NETEKA SRL – NEW SYSTEM U.S. SRL – NI.MO SRL – NOI SRL – NOVA SERVICE SRL – OASI RISTORE’ SRL – ONORANZE FUNEBRI CELLI SRL – ONORANZE FUNEBRI ORLANDO SRL – ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI ESPERTI CONTABILI – PANIFICIO TABARRINI SRL – PASSION CAR SRL – PELLICCIONI MARCO (KOPPE) – PM CONVERTING SRL – PODESCHI FRANCO – POGGIALI ANTONIO – PRIMAVERA COSMETICI SRL – PROCOSIL SRL  – PUNTO E A CAPO SRL – QIU TIAN SRL – QUADRELLI RINO – R.O.M. SPA – RAM SRL – RASTELLI GIFT SRL – RATTINI BARBARA – REM ESTETICA SRL – RENZINI ANDREA – RI.LE.CART SRL – RIGHI LUCIA – RIGHI SRL – RISTORANTE PIER SRL – RITROVO LAVORATORI SAN MARINO SRL – ROSSI SERVICE SRL – ROSSINI COMMERCE SRL – S.V.S. SAN MARINO VIGILANZA E SICUREZZA SRL – SAN MARINO 2000 S.C.R.L. – SAN MARINO EXECUTIVE AVIATION SRL –  SAN MARINO FRUTTA SRL  -SAN MARINO SALUMI SRL -SAN SRL  HOTEL ALBERGO RIORE – SANTOLINI MARIA PIA (PROFUMERIA JOLI) – SANTUCCI SERENA – SCUDO INVESTIMENTI SG SPA – SECURE REFUND SRL – SER.FIN SRL – SERRAMENTI DEL TITANO SRL – SEVERI SERGIO – SFINGE SPA – SIMONCINI LORENZO – SINPAR SPA – SINTECH SRL – SKOR SPA – SPAZIO77 SRL – SPINGARDA SRL – STACCHINI COMBUSTIBILI SRL – STUDIO AG SRL – T.R. ALIMENTARI SRL – TABACCHERIA DELLA PORTA SRL – TADDEI SPA – TANNINO SRL – TEA SPA – TECNOPROJECT SRL – TERENZI ALBERTO – TIBEV SRL – TINI AUTOTRASPORTI SRL – TINTORETTO SRL – TIPO SRL – TITAN DRINK SRL – TITANFORM SPA – TITANMUSIC SPA – TM SERVICE SRL – TOCCACELI LUCA (IL VELIERO) – TWICE SRL – UNIONE SAMMARINESE COMMERCIANTI U.S.C. – VAGNINI WALTER E VAGNINI JADER – VALUEMED PHARMA SRL – VERBENA MARINA – VILLA ELENA CENTRO MEDICO SRL – VIVIDA INTERNATIONAL SRL – VOIA SRL – WAR RACING SRL – ZAFFERANI GUIDO STUDIO COMMERCIALE – ZONZINI SRL.

È in programma mercoledì 6 ottobre la nuova puntata del programma “CSdL Informa”.

La CSdL dà dunque appuntamento alla settimana prossima per il proprio format di informazione e approfondimento sui temi sindacali e sociali di maggiore attualità, in onda alle 18.30 sulla pagina Facebook “Cuore CSdL”. Gli argomenti della puntata verranno comunicati nei giorni immediatamente precedenti.

CSdL

 

Ieri sera è andato in onda il consueto appuntamento della CSdL, “CSdL Informa” sulla pagina Facebook Cuore CSdL, dedicato esclusivamente al referendum che si terrà domenica 26 settembre.

La CSdL ha storicamente a cuore il tema dei diritti civili ed ha voluto esprimere la propria posizione, già nota da tempo e indicata anche negli ultimi documenti congressuali, ovvero il proprio sostegno ad un SI convinto.

Un SI che si basa principalmente su due dati oggettivi. Il primo è che l’IVG è un fenomeno che è esistito, esiste ed esisterà anche dopo il 26 settembre, a prescindere dall’esito della consultazione referendaria.

Occorre perciò uscire dall’ipocrisia, visto che vietare, o meglio condannare, l’IVG, consiste unicamente nel fatto che questa pratica non venga eseguita a San Marino, ma altrove.

La CSdL non può che essere al fianco delle donne che si trovano davanti ad una scelta così difficile, affinché lo possano fare in sicurezza e legalmente nel proprio Stato, invece che di nascosto.

Il secondo dato oggettivo è che la politica tutta, nonostante sia stata sollecitata più volte da Istanze d’Arengo e progetti di legge di iniziativa popolare, non ha mai avuto il coraggio di mettere mano ad un argomento tanto divisivo, tant’è che si è giunti ad un referendum propositivo.

Purtroppo in questa campagna referendaria sono state utilizzati impropriamente immagini e messaggi fuorvianti e questo ci rammarica. La CSdL è convinta che, se dovesse vincere il SI, come si auspica, non si correrà il rischio che il legislatore legalizzi le situazioni limite poste in evidenza e tanto temute dal comitato contrario e dai suoi sostenitori.

Il 26 settembre finalmente la Repubblica di San Marino ha l’occasione di allargare la tutela dei diritti civili: non facciamoci scappare questa preziosa opportunità, votiamo SI al referendum, votiamo per una IVG legale e sicura, votiamo per non lasciare più sole le nostre cittadine di fronte ad una scelta tanto difficile.

CSdL